Per chi studia in Ateneo

23 settembre 2020

Avvio attività didattiche a.a. 2020-21

Care studentesse e cari studenti,

siamo finalmente arrivati all’avvio delle lezioni del nuovo accademico. Sono stati mesi di intenso lavoro da parte di tutti affinché il nostro Ateneo potesse offrire un ottimo servizio in remoto per chi di voi non potrà frequentare i corsi in presenza e chi, per la prima volta dopo lungo tempo, potrà invece varcare la soglia del Politecnico.

Il nostro è un sistema molto complesso ed è stato quindi necessario operare su numerosi fronti:

-          adeguamento delle dotazioni audio video di 94 aule suddivise sulle varie sedi metropolitane oltre ad un’aula della sede decentrata di Mondovì;

-          acquisizione di ulteriori spazi per la didattica presso il Campus ILO delle Nazioni Unite;

-          potenziamento delle infrastrutture digitali per l’erogazione delle lezioni e degli esami on line;

-          installazione di dispositivi per il controllo della temperatura agli ingressi delle sedi;

-          definizione del piano di vigilanza e sanificazione;

-          definizione delle procedure e dei sistemi informativi per l’accesso.

Sono state inoltre riattivate le prime attività di segreteria in presenza su appuntamento (consegna smart card e pergamena di laurea ed emissione certificati) e abbiamo riaperto diversi servizi tra cui la biblioteca e le sale studio. L’avvio di eventuali altri servizi di segreteria in presenza verrà comunicato tramite i consueti canali di comunicazione.

Sono fiducioso che saremo ancora una volta pronti ad affrontare insieme questa sfida all’insegna del nostro motto #ognunoproteggetutti. Certamente le settimane iniziali richiederanno tutte le nostre attenzioni per affrontare al meglio la ripartenza con tutte le precauzioni che metteremo in campo ispirandoci innanzitutto alla massima tutela della salute di noi tutti.

I vincoli di sicurezza hanno infatti reso indispensabile per l’Ateneo dotarsi di un'organizzazione degli spazi e del lavoro tale da ridurre al massimo il rischio di prossimità e di aggregazione adottando misure di prevenzione e protezione cautelative e contestualizzate al settore della formazione superiore e della ricerca. Questo approccio ha portato ad una presenza contingentata a lezione rispetto alla capienza complessiva delle aule. Dopo un periodo di rodaggio potremo eventualmente, con fiducia e consapevolezza, aumentare la capienza delle aule.

È stata pertanto predisposta dai nostri informatici una procedura per l’accesso e per la permanenza all’interno delle Sedi (aule, segreteria, aule studio, ecc) che prevede la prenotazione attraverso la propria pagina personale “La mia didattica” – “Le mie prenotazioni”. Le prenotazioni per le lezioni in presenza saranno attive dal 24 settembre 2020 alle ore 14.00 (ora italiana).

Qui potete quindi trovare tre  importantissimi documenti che vi invito a leggere con estrema attenzione perché dovranno guidarvi quando accederete al Politecnico:

Si tratta di documenti che potranno evolvere nel tempo in funzione dell’evoluzione della situazione sanitaria, della capacità di gestione del sistema e dei comportamenti che ciascuno di noi responsabilmente assumerà nel tempo. 

Richiamo tutti all’importanza del rispetto delle disposizioni per contribuire alla sicurezza di tutti e allo svolgimento regolare del semestre.

A seguito dell’avvio delle attività didattiche potremo effettuare ulteriori valutazioni circa la possibilità di incrementare la didattica in presenza sia come numero di ore settimanali sia come numero di insegnamenti erogati in modalità mista. Tutto questo avverrà considerando da un lato la situazione organizzativa e logistica del Politecnico, dall’altro l’evolversi dell’emergenza sanitaria e di quelle che saranno le disposizioni che verranno emanate dal Governo.

 

Per qualsiasi richiesta di chiarimento potete senz’altro scrivere attraverso i consueti canali o riferirvi ai vostri rappresentanti studenteschi con i quali manteniamo un costante dialogo.

Nell’attesa di incontrarvi presto auguro a voi un buon avvio delle lezioni e un benvenuto al Politecnico

Guido Saracco

Rettore

 

Esami di laurea

La sessione di laurea di settembre si svolgerà in modalità telematica (ad eccezione del Corsi di laurea in Ingegneria Chimica e Ingegneria dei Materiali e dei Corsi di Studio dell’Area dell’Architettura, del Design e della Pianificazione). 

Gli studenti riceveranno le indicazioni sull’organizzazione della discussione, ove prevista, dai Collegi dei Corsi di Studio.

La Sessione di Laurea di ottobre si svolgerà in modalità telematica. Le proclamazioni dei Corsi di Studio di Laurea Magistrale si terranno in presenza con video streaming per gli studenti che non potranno essere al Politecnico. Per la proclamazione ogni studente avrà la possibilità di invitare fino ad un massimo di 4 persone. La scelta se partecipare alla proclamazione in presenza o da remoto verrà effettuata in fase di iscrizione all’esame finale.

Eventuali variazioni verranno comunicate tempestivamente.

Ammissione Laurea Magistrale

Con delibera del Senato Accademico del 30/05/2020 l'anno accademico 2019/20, per i candidati provenienti dal Politecnico di Torino, non sarà conteggiato negli anni di iscrizione ai fini del calcolo della media di ammissione.

Per maggiori informazioni

Decadenza

Il 1 ottobre 2020 non verrà applicato l’istituto delle decadenza.

Nelle Guide dello Studente 2020/2021, di prossima pubblicazione, è riportato il dettaglio della regolamentazione in vista dell’a.a. 2021/2022

 

Verifica conoscenza della lingua inglese

Dal mese di ottobre riprendono le sessioni IELTS in presenza, sono aperte le iscrizioni. Maggiori informazioni sono pubblicate sul sito del Centro Linguistico di Ateneo:  https://didattica.polito.it/cla/it/ultima_ora

 

Segreterie studenti /servizi di sportello in presenza/biblioteche

Sono state inoltre riattivate le prime attività di segreteria in presenza su appuntamento (consegna smart card e pergamena di laurea ed emissione certificati) e sono stati riaperti diversi servizi tra cui la biblioteca e le sale studio. L’avvio di eventuali altri servizi di segreteria in presenza verrà comunicato tramite i consueti canali di comunicazione

 

Mobilità internazionale

Consultare l'apposita sezione del sito.

 

Spazio di ascolto

Grazie alla disponibilità del gruppo di professionisti del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Torino che collabora con il Politecnico per erogare il servizio di Spazio di Ascolto, il servizio è stato potenziato e da lunedì 16 marzo sarà possibile usufruire di colloqui a distanza. 

A partire da lunedì 16 saranno contattate innanzitutto le persone a cui era stato interrotto il ciclo di colloqui, e quindi quelle già in lista d’attesa.

Le nuove richieste di colloquio dovranno pervenire esclusivamente attraverso l'apposito form, indicando come e-mail l’account di posta istituzionale (@polito.it).

Le richieste saranno accolte in ordine di arrivo.

Per poter accedere al servizio in modalità remote, al momento del colloquio occorrerà essere dotati di microfono e webcam.